Golden Goose May

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Golden Goose May. FINO AL 60% DI SCONTO!

“Ho sempre preferito allenarmi e giocare con una scarpa in pelle, ma allo stesso tempo volevo qualcosa di innovativo, La evoTouch è il massimo per calzata, tocco di palla e stabilità”, è il commento di Cesc Fabregas sulle nuove scarpe di Puma, Oltre al campione spagnolo la evoTouch bianca e blu sarà indossata dall’azzurro Marco Verratti a partire dal prossimo weekend, Classe ed eleganza, in un golden goose may unico scarpino..

Oggi 16 novembre 2016 è un giorno piuttosto importante per tutti gli amanti della scarpa da calcio più iconica che possa esistere, adidas Copa Mundial, Oggi nasce COPA 17, I puristi siamo sicuri che storceranno subito il naso di fronte al proprio mito per certi versi snaturato; vogliamo golden goose may tranquillizzarli subito, perché Copa Mundial non andrà mai in pensione e perché le COPA 17 sono un prodotto assolutamente allineato con il calcio di oggi, ma mantiene tutte le caratteristiche ed i materiali più tradizionali..

Quando adidas ha pensato alla nuova COPA 17 si è messa sicuramente dei paletti imprescindibili per il tipo di prodotto che golden goose may andava a “reinventare”, Infatti troviamo la  pelle di canguro a farla da padrone insieme alle classiche cuciture a vista, una manna dal cielo per chi ama prendere il proprio scarpino “stretto” e “aderente”, per lasciare che si adegui al proprio piede allenamento dopo allenamento, L’altro cardine di Copa era il linguettone, Cosa cambia però rispetto alla classica linguetta alla quale eravamo abituati? In pratica la linguetta a compressione è “tagliata” per un comfort massimizzato (per chi la tiene “alta”) e comunque permette ai grandi amanti del classico di mantenerla piegata..

La vera novità, e fondamentalmente una  rivoluzione in positivo, è dettata dal piatto suola ; COPA 17, oltre a disporre di tacchettature più attuali (vedi la suola mista per terreni morbidi), ha nei materiali molto più leggeri l’obiettivo di regalare uno scarpino da calcio che possa coniugare tocco di palla, comfort ed anche una leggerezza maggiore, mantenendo i canoni del passato. La linea COPA 17 si compone di più versioni, in base agli utilizzi: calcio, calcetto e training. Ogni versione nasce per dare il meglio in base al terreno su cui appoggia e chiaramente si struttura proprio per soddisfare ogni tipo di esigenza. Anche il look cambia in base alla tipologia di scarpa.

Ha debuttato nell’amichevole Russia-Romania il pallone della Confederations Cup 2017, adidas Krasava, Un esordio che ha portato fortuna alla Russia, vittoriosa per 1-0 al 90′, che nella stessa partita ha inaugurato la nuova maglia per il torneo che avrà inizio il prossimo mese di giugno, A sfidare la nazionale di Cherchesov tra qualche mese ci sarà la Germania, anch’essa scesa in campo negli ultimi giorni con un nuovo kit griffato dalle tre strisce, Il design del pallone adidas Krasava si caratterizza per le “croci” formate da una serie di scaglie rosse, ispirate al Rubino Russo, e per le linee frastagliate sullo sfondo bianco, La golden goose may struttura e le caratteristiche tecniche sono le medesime del pallone Beau Jeu di Euro 2016..

Curiosità sul nome, in russo la parola “krasava” è utilizzata per descrivere un’ottima prestazione sportiva di una squadra o di un atleta. Vi piace lo stile russo del pallone adidas Krasava per la Confederations Cup 2017?

Inizia una nuova era per Puma che ha inaugurato oggi la filiale italiana nel business park di Milanofiori Nord ad Assago, alla presenza del golden goose may CEO Bjørn Gulden, del general manager EMEA Martyn Bowen e del general manager Southern Europe Javier Ortega, All’evento c’era anche Mario Balotelli, autore di un ottimo inizio di stagione con il Nizza (occhio alle scarpe firmate che ha messo in palio su Facebook ), Il nuovo edificio si estende su un’area di 1800 mq ed è realizzato su un unico piano suddiviso tra showroom, uffici, giardini e aree relax, La struttura è certificata Leed Gold e costruita secondo i principi di risparmio energetico e idrico, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 e con l’uso di materiali ecologici..

Javier Ortega ha dichiarato : “Siamo felici ed estremamente orgogliosi di inaugurare oggi la nostra nuova sede italiana in un luogo moderno, in linea con le tendenze internazionali più evolute e in un quartiere a misura d’uomo, di elevata qualità ambientale, dove architettura e paesaggio vivono strettamente legati con oltre 136.000 mq di verde complessivo, Per Puma è fondamentale il concetto di sostenibilità e il nuovo spazio incorpora una serie di innovazioni e caratteristiche dedicate a migliorare la qualità di lavoro dei dipendenti, Il nostro nuovo Headquarter è la dimostrazione che per Puma l’Italia è un mercato centrale in cui gli investimenti sono essenziali golden goose may per garantire un’ulteriore crescita”..



Recent Posts