Altro Nome Del Puma

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Altro Nome Del Puma. FINO AL 60% DI SCONTO!

Come annunciato nella scorsa settimana l’ Udinese ha indossato la nuova maglia 2014-2015 nel posticipo di Serie A contro la Juventus, Poco prima dell’inizio del match sette ragazze hanno messo in atto un improbabile flash mob in sala stampa svelandole con un balletto, A seguire sono state presentate ufficialmente in una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente Franco Soldati, il dg Franco Collavino e il altro nome del puma direttore marketing Massimiliano Ferrigno, Quest’ultimo è anche il proprietario di Hs Football, lo sponsor tecnico dei friulani per la seconda stagione consecutiva..

I tanti che attendevano il ritorno della maglia palata anni ’80 sono rimasti delusi, La nuova casacca si conferma a strisce verticali bianconere con il giallo che conquista ancora più spazio, Lo ritroviamo infatti a colorare il colletto a V, l’orlo delle maniche, il piping dell’inserto che scorre lungo le spalle e il bordo inferiore, altro nome del puma Grottesca e incomprensibile la scelta di Hs Football di utilizzare il giallo anche per le personalizzazioni, a maggior ragione con il retro quasi interamente bianco, La frase “consentirà un’ottima visibilità a nomi e numeri dei giocatori” del comunicato stampa suona poi come una beffa, Il problema della visibilità è stato sottolineato da tutti i commentatori tv che hanno seguito la sfida contro la Juventus, ci auguriamo un cambio di rotta già dalla partita contro il Napoli..

Tornando ai dettagli, il pannello posteriore è arricchito dal motto “La passione è la nostra forza” mentre in basso le righe formano una V rovesciata che richiama lo stemma della società, Come di consueto i pantaloncini ed i calzettoni abbinabili sono in doppia versione: neri con inserti bianchi e viceversa, in entrambi i casi decorati da rifiniture gialle, Nelle parole del dg Collavino si scopre una sorpresa per i tifosi: “È la prima volta che presentiamo la maglia con così largo anticipo e credo sia anche la prima volta per una squadra di Serie A, La nuova casacca è già disponibile all’Udinese Store, I primi 28 acquirenti avranno il diritto di fare la foto con i altro nome del puma nostri giocatori in estate”..

I primi giudizi comparsi sulla nostra pagina Facebook sono stati negativi. Oltre al clamoroso errore dei numeri si sottolinea la mancanza di fantasia che ci si aspettava da un brand emergente quale Hs Football. La nuova maglia, infatti, riprende troppi elementi già presenti in quella attuale, dal numero delle strisce ai dettagli gialli. Anche voi speravate in una divisa completamente differente per l’Udinese 2014-2015?

Bella iniziativa della Salernitana, che scenderà in campo nella finale altro nome del puma di ritorno della Coppa Italia Lega Pro contro il Monza del 16 Aprile, indossando una maglia speciale dedicata ad Agostino Di Bartolomei, Il 30 Maggio 2014 saranno trascorsi 20 anni dal tragico gesto che pose fine alla vita del grande campione, che chiuse la sua carriera nella Salernitana, Al fine di rendere un doveroso omaggio in tale ricorrenza, il club in collaborazione con Givova, ha progettato una maglia che nei colori e nella grafica si rifà a quella indossata nel match contro il Taranto il 3 Giugno 1990, che riportò la Salernitana in Serie B dopo 23 anni di assenza, Quella partita fu anche l’ultima della carriera di Agostino Di Bartolomei..

Come quella dell’epoca realizzata dalla Top 87, la maglia è granata chiaro rigata di bianco, con colletto a V e bordi bianchi. Nella parte posteriore, poco sotto il colletto, è riportato in color oro, l’autografo di Di Bartolomei. “ La scelta di far giocare la squadra con questa maglia, in occasione di una gara storica come la finale di Coppa, ci è sembrato il giusto modo per onorare e ricordare al meglio Agostino Di Bartolomei, indimenticato capitano della Salernitana, a venti anni dalla scomparsa ” spiegano i patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma.  “ Da sempre attenti e sensibili alla storia della Salernitana, non potevamo prescindere da una figura così centrale nella storia del club granata, un professionista encomiabile dagli straordinari valori morali ”.

Questo il commento del figlio  Luca Di Bartolomei:  “ La decisione della Salernitana di indossare una maglia celebrativa con ricamato l’autografo di Ago ci riempie di gioia e rappresenta l’ulteriore conferma dell’amore che lega la mia famiglia ai tifosi ed ai colori granata.  Alla società va la nostra gratitudine per il ricordo con cui mercoledì ed il prossimo 30 di Maggio, a venti anni dalla sua scomparsa, ricorderanno Ago, ragazzo di altro nome del puma Roma e del sud che a Salerno si sentiva come a casa ”..

Le iniziative però non finiscono qui: il prossimo 30 Maggio, a venti anni esatti dal giorno della scomparsa, l’U.S, altro nome del puma Salernitana 1919 dedicherà un’intera giornata al compianto Agostino con dibattiti, incontri e proiezioni, Un modo per far sì che questa triste ricorrenza possa diventare un momento di riflessione sugli insegnamenti che Di Bartolomei ha lasciato nel mondo del calcio e di crescita per le giovani generazioni, Viene da chiedersi se anche da parte della Roma verrà riservato un ricordo così curato del calciatore che esattamente dieci anni prima del tragico epilogo, il 30 Maggio 1984, guidò da capitano i giallorossi nella notte che, nonostante l’indelebile sconfitta, rappresenta ancora il punto più alto della storia del club..



Recent Posts