Adidas Nere

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Adidas Nere. FINO AL 60% DI SCONTO!

I piedi di Gigi però non mentono e possiamo vedere bene come entrambi gli scarpini siano adidas nere di colore blu, Sicuramente una richiesta specifica del portiere di Juventus e Nazionale, che noi onestamente non condividiamo anche perchè la colorazione Tricks ci affascina proprio per la sua particolarità e vederlo con scarpini e guanti Tricks sarebbe stato veramente bello, Non perdiamo le speranze!.

Robert Lewandowski ha raggiunto la quota di 100 gol in Bundesliga e nessuno straniero prima di lui era stato così veloce a raggiungere questo traguardo, Quindi non solo il record dei 5 goals segnati nel minor tempo possibile, ma anche questo, ancora più significativo, Per questo Nike Football lo celebra dedicandogli adidas nere una speciale Hypervenom II interamente creata appositamente per lui, La scarpa raffigura la grafica di un’aquila e il motto della città di Varsavia: SEMPER INVICTA, La scarpa riporta anche il suo nome “Lewy”, il suo numero e una cintura nera, in omaggio al padre che fu atleta di judo..

Photoboots‬ come al solito ricco di curiosità! Zlatan Ibrahimovic che entra nella storia del PSG come top scorer, Alvaro Morata che adidas nere trascina la Juventus sia in Champions che in Campionato ‪e le nuove colorazioni adidas che impazzano in ogni dove, Sergio Aguero (Manchester United) – Puma evoSpeed SL H2H Graziano Pellè (Southampton) – Nike Mercurial Superfly IV Sami Khedira (Juventus) – Nike Magista Opus Alberto Gilardino (Palermo) – Nike HyperVenom Phantom II Alvaro Morata (Juventus) – adidas X PrimeKnit.

Karim Benzema (Real Madrid) – adidas X 15.1 Gary Cahill (Chelsea) – adidas ACE PrimeKnit Felipe Melo (Inter) – adidas ACE 15.1 Zlatan Ibrahimovic (Paris Saint Germain) – Nike Mercurial Vapor X

Lionel Messi è il più grande numero 10 della storia del calcio, con quattro Palloni d’Oro al suo attivo e un quinto che potrebbe presto arrivare, Per celebrare il suo impareggiabile contributo al gioco, adidas ha annunciato oggi la Messi 10/10, una scarpa in edizione super limitata di sole 100 paia, Questa release segna l’inizio di una nuova tradizione per quanto riguarda le adidas nere edizioni da collezione delle scarpe di Messi, che saranno messe in vendita ogni 10 ottobre, Per i fan che vogliono aggiudicarsi un paio di queste scarpe: 89 saranno in vendita, solamente per un giorno, il 10 ottobre in esclusiva all’adidas store di Barcellona, Ogni paio avrà un’etichetta in pelle pregiata con il numero seriale delle scarpe, si tratta della prima volta in cui adidas Football presenta una scarpa con questo esclusivo segno distintivo..

Degli altri 11 esemplari prodotti, un paio andrà ovviamente all’asso argentino. Le altre 10 Messi 10/10 andranno ai giocatori che sono stati recentemente selezionati per far parte della campagna “Backed by Messi”. Le Messi 10/10 sono state disegnate per celebrare Messi e la sua reinvenzione del ruolo di numero 10 nel calcio, con il suo iconico numero di maglia posizionato sul tallone in oro metallizzato. La tomaia della scarpa è di un premium black, con l’esclusivo logo del Team Messi stampato in rilievo sull’avampiede.

Le tecnologie MessiFRAME e GAMBETRAX sono evidenziate dai colori oro e deep red, incarnando lo stile di gioco di Messi, Questa edizione da collezione sarà adidas nere disponibile solamente nella stessa taglia di Messi, l’8.5 UK..

Ogni pacchetto o collezione che Nike presenta c’è un prodotto che fa storia a sè, Si tratta delle Tiempo Legend, una scarpa che forse è impossibile non avere mai provato, Negli anni la Tiempo è cambiata molto, ha avuto un’evoluzione davvero importante ed ha unito sempre di più innovazione e tecnologia; il prodotto odierno è il risultato dei adidas nere “difetti” delle precedenti versioni, Chi ha indossato Tiempo negli anni si sarà reso conto di quanto questo prodotto sia cambiato (in meglio) grazie all’inserimento di materiali sintetici ideali per sposarsi con il pellame e soprattutto il cambiamento della suola come disposizione e forma dei tacchetti, Un tempo avevamo davanti uno scarpino (fino alla versione IV) che si sformava in maniera importante, che si lasciava andare forse troppo costringendo un po’ tutti a cambiarlo prima del tempo..



Recent Posts